Un Po' di Storia !

Un pezzo di storia tricolore si mescola con il prodotto nazionale tipico, la pizza.

Questo succede alla Pizzeria & Ristorante La MaMa: caratteristica pizzeria-ristorante nel centro storico, sorta nei locali in cui è nato Goffredo Mameli, poeta e scrittore genovese, autore del testo dell’inno d’Italia.

Il proprietario è originario di Lampedusa, dove d’estate si occupa delle proprietà Alberghiere; mentre a Genova, con la collaborazione della famiglia, ha deciso di iniziare questa avventura per seguire le orme del padre che negli anni ’70 gestiva un ristorante sempre nel centro storico.

I locali de La MaMa sono costituiti da tre piccole sale riservate: le pareti color sabbia con volta in pietra, donano un tocco delicato e raffinato all’ambiente.

Un nome celebre, che riecheggia quello del famoso teatro sperimentale di Broadway fondato da Ellen Steward e considerato la mecca del cosiddetto “Off-off”, movimento caratterizzato dall’atipicità di attori e scene e dal repertorio di protesta e contestazione, di cui ancora oggi resta il “Café La MaMa”, in un mezzanino di una viuzza di New York vicina a St. Mark’s Place e piena di botteghe di libri usati e di manifesti teatrali.

Anche la pizzeria “La MaMa” di Genova nasce in una viuzza, anzi in un vicolo, quello di San Bernardo, e attinge dallo stile Old America, con le antiche locandine incorniciate, i soffitti bassi, le luci soffuse e la musica jazz e swing che pervade tutto il locale. 180 metri quadrati (e 110 posti a sedere) che si snodano su tre piani tutti stucchi, ferro battuto, soffitti a botte, archi, volte a croce e caratterizzati dalla sapiente miscela di legno scuro e ardesia. Un intervento massiccio, ma non invasivo, al fine di rispettare in toto il grande valore storico e architettonico dell’immobile.

La MaMa